Glossario enologico

 
Termine Definizione

Asprigno

La sensazione irritante è conferita a questo tipo di vino dall'eccesso di acidità determinata da uve immature e da sostanze tanniche prese in misura elevata.

Astringente

Vino con eccesso di tannino e acidità, ruvido al gusto e che lega la bocca.

Austero

Vino imponente, maturo, con un bouquet formato e un finale lungo e leggermente amarognolo.

Autoclave

Recipiente di acciaio di grandi dimensioni a chiusura ermetica e a temperatura interna controllata, utilizzato per la spumantizzazione dei vini (seconda fermentazione) nel metodo charmat.

Autoctono

detto di vitigno o vino tipico di una regione.

Avvinare

Procedimentodi preparazione all'uso dei bicchieri e delle caraffe, una piccola quantità di vino che si berrà viene fatta scorrere sulle pareti di cristallo per eliminare odori ed eventuali residui di polvere.

Indietro Pagina precedente 1 2 3 4 Nessuna pagina successiva Avanti
Trovate 51 rispondenze. Pagina 4 di 4 totali.