Glossario enologico

 
Termine Definizione

Nerbo

Vino con aciditÓ rilevante ma non eccessiva, che fa percepire le varie sensazioni trasmesse dal vino, solitamente un vino con nerbo Ŕ di carattere.

Nervoso

Vino che una grande vivacitÓ talvolta eccessiva, tanto da renderlo poco socievole, financo spigoloso.

Netto

Un profumo o un gusto pulito, franco e senza difetti.

Novello

Vini prodotti tramite macerazione carbonica, possono essere commercializzati giÓ all'inizio di Novembre, ossia poche settimane dopo la vendemmia.

Nuovo

La regolamentazione ha stabilito la distinzione tra il mosto d'uva parzialmente fermentato (torbolino) e il vino nuovo ancora in fermentazione che deve avere un titolo alcolico acquisito > ai 3/5 di quello totale.

Indietro Nessuna pagina precedente 1 Nessuna pagina successiva Avanti
Trovate 5 rispondenze. Pagina 1 di 1 totali.