Peg@zine®


Dall'articolo virtuale del 2 febbraio 1997.
(URL:http://www.pegacity.it/informa/pegazine/3/page13.htm)

....Esiste infatti un nuovo servizio denominato IWOW acronimo di Italian Wine On the Web in cui è possibile attingere a numerose e svariate informazioni.
Il servizio è naturalmente completamente gratuito, chiunque produca vino può aggiungere la propria azienda nel database, che è consultabile online.
Gli altri servizi sono una rubrica di news, un libreria in cui potrete trovare il volume a cui siete interessati, indirizzi di scuole dove si insegna l'arte della coltivazione anziché quella dell'assaggio, uno spazio di discussione e naturalmente tanti indirizzi di produttori. L'azienda che fornisce questo servizio è Maxidata S.r.l. di Casteggio (PV), da anni ormai sviluppa sistemi informatici nazionali dedicati all'enologia
Vi consiglio vivamente di consultare queste pagine, eviterete così figure barbine di fronte a persone di provata cultura enologica... infatti come diceva il saggio Bacco: "Non basta la bocca per bere il vino, questo fatelo con l'acqua... per il nettare degli Dei ci vuole anche cultura!"...


Altri articoli:
Internet News
-
MacFormat